Argilla verde, una vera magia per depurare il viso, il corpo e i capelli. Dove è possibile trovare questo composto? Lo si può comprare in erboristeria, così come in farmacia ed anche online. Con l‘argilla verde si fanno maschere, ma anche oli, dentifrici, c’è anche chi la beve e chi la applica sulla cute e sui capelli. Ad ogni modo, in qualsiasi modo questa venga utilizzata, è sempre molto utile perché pare abbia degli effetti benefici non indifferenti. Quali? Qui di seguito vi diremo i principali.

Argilla Verde, quali sono i principali benefici?

Sembra che l’argilla verde, sia che la si compri macinata, che ventilata, ha tanti effetti benefici per l’organismo. Innanzitutto stimola la circolazione, aiuta a guarire le macchie, rimuove le tossine e impedisce la crescita batterica. Ma non finisce qui, visto che aumenta anche i minerali corporei, combatte i dolori muscolari, le ustioni e le punture di insetti. Per chi non lo sapesse, aiuta anche a sgonfiare il grasso addominale. L‘argilla verde la si utilizza praticamente da sempre. Già gli antichi egizi ed i romani la utilizzavano, perché pare ne conoscessero gli effetti benefici. Questa veniva utilizzata per curare e trattare diversi disturbi. Poi la conoscenza nel tempo si è tramandata ed anche raffinata.

Maschera viso di argilla verde, per trattare l’acne e le impurità

fonte: cure naturali.it- https://www.cure-naturali.it/

E’ possibile realizzare una maschera a base di argilla verde fai da te, oppure comprando degli appositi prodotti. Attenzione però, perché l’argilla verde tende a seccare la pelle e di conseguenza bisogna evitare di applicarla sul viso più di una volta alla settimana. In caso di pelle secca o sensibile, è preferibile applicarla una volta ogni due settimane. Il consiglio che possiamo darvi è il seguente ovvero lavare il viso con il proprio detergente prima di applicare la maschera. Poi, dovrete tamponare la faccia e mettere la maschera proprio mentre la pelle è ancora umida. Dopo circa 10-15 minuti e dunque quando la sostanza è abbastanza tesa, dovrete risciacquare ed evitare così di seccare la cute.

Realizzare una maschera all’argilla verde fatta in casa

Per realizzare una semplice maschera all’argilla verde fatta in casa, potrete mettere assieme al composto in questione, un cucchiaino di olio di mandorle dolci e uno di miele, più mezzo bicchiere di acqua naturale. Una volta sciolto il miele nell’acqua, poi potrete aggiungere l’olio e amalgamare il tutto, aggiungendo l’argilla un pò alla volta. Il composto finale andrà ad assomigliare ad una crema.

Due maschere di argilla verde

Esistono tanti tipi di maschere che possiamo creare per creare e per curare le impurità della pelle. Ecco tre esempi:

1 Maschera lenitiva all’argilla verde per pelli grasse o infiammate

Mescolate mezzo cucchiaino di argilla verde e mezzo di argilla di aloe vera, un cucchiaio di acqua di rose e qualsiasi altro tipo di olio essenziale e mescolate il tutto. Lasciate in posa per 10-20 minuti.

2 Maschera all’argilla e olio per pelli secche

Mescola tre gocce degli oli essenziali di palmarosa e albicocca. Aggiungi poi un cucchiaino di olio all’argilla verde, insieme a qualche goccia di acqua. Mescola per poter amalgamare facendo attenzione ad emulsionare l’olio e l’acqua. Applica uno strato di maschera sul viso e lasciato per circa 10 minuti.