Avete mai sentito parlare di Harry Josh? Questo parrucchiere è diventato una celebrità, grazie al suo modo di valorizzare i capelli naturali! Il suo modus operandi può essere ben riassunto con “less is more”, infatti il suo obiettivo è dare un taglio giovane e semplice alle sue clienti! Clienti che solcano il red carpet, come Ellen Pompeo, Emma Roberts, Natalie Portman, le sorelle Olsen, Renée Zellweger, Cameron Diaz, Kristen Wiig, Amanda Seyfried, Tina Fey, Reese Witherspoon, Jennifer Garner, Christy Turlington, Hilary Swank e Gwyneth Paltrow.

Scopriamo insieme la sua linea di prodotti per asciugare i capelli: spazzola e phon!

La linea di prodotti Harry Josh Pro Tools si divide in phon, piastre e spazzole: scopriamo quali si addicono ai nostri capelli!

Spazzole

Le spazzole di Harry si dividono in tre tipi: rotonda, circolare e pettine.

fonte: www.harryjoshprotools.com

Le spazzole rotonde sono disponibili in 3 dimensioni: grande, media e piccola. Harry consiglia di scegliere la dimensione in base al livello di definizione che si desidera: più stretta, più definita. Inoltre, ricorda di prestare attenzione allo spazio tra le setole: esso determina il livello di tensione che si vuole dare ai capelli mentre si fa la piega. 

La spazzola piatta serve principalmente a strecciare i capelli e prepararli all’asciugatura: mentre la spazzola ovale è consigliata per capelli lisci e/o fragili, la spazzola quadrata è per capelli più spessi e/o ricci. Se si desidera una piega superliscia e lucente, Harry consiglia di asciugare i capelli con spazzola ovale e phon (clicca qui per una dimostrazione).

Il pettine serve soprattutto nel momento di preparazione all’asciugatura: per fare una piega ordinata, bisogna sezionare i capelli bene, definendo le parti con il pettine.

La linea offre anche due set di mollette per aiutarvi nella piega.

Phon

Il phon determina la buona riuscita della piega, quindi Harry propone due phon che garantiscono un’asciugatura ottimale del capello. Si possono scegliere due tipi di beccucci: uno stretto, per una definizione lucida ed elegante, mentre uno più largo per capelli fini che necessitano di ariosità. Compreso nel pacchetto anche un diffusore.

La tecnologia di questi phon permette una riduzione del tempo di asciugatura del 50%, ha 8 tipi di velocità e temperatura e possibilità di attivare la modalità ionica, per ridurre l’effetto crespo.

Ciò che vuole garantire Harry Josh con i suoi phon è una piega obbediente, ottenuta in poco tempo e che non danneggi i capelli. Infatti, spesso si passa diverse volte il phon sulla ciocca perchè non prende forma o diventa crespa, e questo aumenta il rischio di danneggiamento termico.

Il nuovo phon Ultra Leggero ha 12 velocità e gradazioni di temperatura, è più leggero e compatto, meno rumoroso e più veloce nell’asciugare.

fonte: www.harryjoshprotools.com

Piastra

Per chi desidera un cambio di stile, ecco la piastra piatta in ceramica: con una sola passata rende i capelli lisci e setosi. Harry suggerisce di passare anche la spazzola sulla sezione appena piastrata per un effetto ancora più definito.

fonte: www.harryjoshprotools.com

Ha in allegato una piccola guida per adattare la temperatura della piastra al vostro tipo di capello e ha una tecnologia che spegne automaticamente la piastra dopo un intervallo di tempo, per una maggior sicurezza.

Per capelli mossi o ricci, Harry propone 3 piastre con diverse dimensioni di diametro.

Investire su un buon phon è un investimento proficuo a lungo termine per i vostri capelli, il vostro tempo prezioso e per la bolletta!

Seguite Harry Josh su Instagram per scoprire nuovi modi per asciugare con amore i vostri capelli!

Un piccolo consiglio da Harry: terminata la piega, applicate un po’ di olio nutriente sulle punte (che, come vi spieghiamo meglio qui, sono la parte più fragile del capello)!

 

fonte immagine di copertina: www.instyle.com