La cellulite è un problema che interessa molte e donne e anche parecchi uomini. Si tratta di un disturbo del tessuto adiposo sottocutaneo che si presenta esteriormente come “buccia d’arancia”.

Questo disturbo può avere diverse cause, più o meno gravi: ormonali, linfatiche, vascolari, ma anche ritenzione idrica, sovrappeso e stress. Può anche essere la conseguenza di alcune malattie epatiche, cardiache, ecc.

Nella maggior parte dei casi è dovuta e tre fattori principali: sedentarietà, ritenzione idrica e stress.

Forse non ce ne rendiamo conto ma la nostra routine quotidiana influenza molto il nostro corpo, anche quando non ci pensiamo! Per esempio un lavoro sedentario può portare ad avere uno stile di vita monotono e, appunto, con scarso movimento. Questo è solo un esempio, ma funziona allo stesso modo su ogni aspetto della nostra quotidianità.

Di conseguenza, unendo tutti questi fattori, potrebbero comparire problemi come quello della cellulite.

Può anche capitare che, nonostante uno stile di vita sano e attivo, faccia la sua comparsa ugualmente per via di fattori genetici e predisposizione soggettiva.

Ad ogni modo, esistono delle soluzione valide per contrastarla.

Cellulite de esercizio fisico

Nella “lotta” alla cellulite, l’esercizio fisico è molto importate e deve comprendere sia attività aerobica e anaerobica. L’esercizio fisico andrebbe fatto circa 3-4 volte a settimana per un tempo medio di 40 minuti, senza contare riscaldamento e defaticamento.

Si tratta di un impegno abbastanza consistente, ma sicuramente darà buoni risultati.

Si può, inoltre, completare l’esercizio giornaliero inserendo alcuni esercizi particolarmente indicati a prevenire ed eliminare la cellulite, ovvero tutti quelli che stimolano la circolazione nelle gambe.

Alimentazione

Un altro fattore importante per contrastare e prevenire la buccia d’arancia è l’alimentazione. Questa, in particolare, va curata in modo soggettivo: per alcuni individui sarà necessaria in primo luogo una dieta dimagrante, per altri sarà sufficiente una correzione della dieta implementando cibi sani e variando quelli già abitualmente consumati.

Per tutti è valido un consiglio: bere molta acqua. L’acqua consente di idratare il corpo ed eliminare le sostanze di scarto.

Altri consigli

Come per ogni parte del nostro corpo (unghie, capelli, ecc), ci sono consigli sempre validi perché resti in salute:

  • evitare il fumo e l’alcol
  • evitare cibi troppo grassi ed elaborati
  • scegliere uno stile di vita sano
  • dormire regolarmente

Prodotti

Per concludere, un ausilio molto importante alla cura della cellulite è dato dai prodotti specifici. Ne esistono di varie tipologie e grado di azione. Alcuni agiscono di notte, altri di giorno; alcuni sono sotto forma di creme e lozioni che vengono applicate sulla parte interessata, altri vengono assimilati come integratori alimentari: l’importante è trovare il prodotto anticellulite adatto al proprio caso!