Scegliere il rossetto giusto è sicuramente fondamentale per poter esibire un make-up che possa valorizzare il nostro viso e la nostra persona. Da un anno a questa parte purtroppo la bocca è sempre stata nascosta dalla mascherina e per questo il rossetto è passato in secondo piano. Molte donne per motivi di estrema necessità hanno dovuto in qualche modo dare maggiore attenzione agli occhi, tralasciando le labbra. Adesso però le cose sono cambiate e in quest’estate 2021 ci si potrà tornare a truccare le labbra. Ma come scegliere il rossetto più adatto a noi? Una cosa che forse non tutti sanno è che prima di ogni cosa bisogna tenere conto del colore della carnagione e anche dei colori del proprio viso. Non dobbiamo dimenticarci però di assecondare anche il nostro gusto personale. Ecco qui di seguito alcuni consigli per poter scoprire quelli che sono i colori più adatti alla nostra carnagione.

Scegliere il rossetto giusto, come fare

fonte: https://www.momentodonna.it/

Per poter scegliere quindi il rossetto Giusto bisogna innanzitutto prestare attenzione al proprio colore di carnagione. Bisogna quindi definire se si ha una pelle chiara scura o media. Per poterlo fare dovrete semplicemente analizzare la pelle del vostro viso, alla luce del sole, prestando maggiore attenzione alla zona mandibolare. Chi ha una pelle chiara presenta quindi un colorito che da sul pallido e fa anche parecchio fatica ad abbronzarsi. Una pelle media, invece, presenta un colorito non troppo chiaro, ma neanche troppo scuro e si abbronza facilmente senza però scottarsi. Una pelle scura invece è molto colorita anche durante l’inverno.

Individuare il sottotono della tua pelle

Oltre a capire il colorito della propria pelle bisogna anche andare ad individuare il Sottotono ovvero lo strato inferiore della pelle. Il metodo migliore per poterlo fare è osservare il colore delle vene. Nel caso in cui queste siano blu o viola il Sottotono sarà freddo, se invece sono aperti sarà un Sottotono caldo e infine e se saranno blu o Verdi si tratterà di un Sottotono neutro.

Scegliere il colore in base alla carnagione

Una volta individuato il colore della carnagione ed anche il Sottotono è possibile procedere alla scelta dei colori dei rossetti che possono essere più adatti a noi.

1 Pelle Chiara
Se avete una pelle chiara, sicuramente i rossetti più indicati per voi sono quelli che vanno dal del rosa chiaro al nude. Potete anche optare per dei colori Corallo o rosa pesca. Nel caso in cui il sottotono sarà freddo, l’ ideale sarà un Brown oppure tonalità del beige. Se il sottotono è caldo, potete rimanere sulle sfumature del Rosa.

2 Pelle media
Potete sicuramente fare ricorso ai colori del rosa, ma nelle declinazioni più forti come ad esempio Il bordeaux o il malva. Le tonalità del mirtillo sono perfette per chi ha un Sottotono freddo, mentre il rame ed il mattone per chi ha un Sottotono caldo.

3 Pelle scura
Infine se avete la pelle scura dovete optare per dei colori scuri come il prugna, il marrone, il bordeaux e anche il vinaccia.

E il rossetto rosso?

Il rossetto rosso è sicuramente quello più amato di sempre, ma anche in questo caso bisogna capire se effettivamente va bene con la vostra carnagione. Se avete la pelle chiara dovete evitare un colore rosso intenso, meglio optare per un rosso corallo o quasi Rosato. Se invece avete una pelle media, potrete scegliere un rosso vivo intenso oppure un rosso ciliegia. E infine se avete una pelle scura, il rosso intenso è sicuramente l’ideale.