La cura delle unghie – e delle mani – è un aspetto molto importante nella routine di bellezza di una donna.

C’è chi sostiene che le mani siano una sorta di “biglietto da visita” che la dice lunga sulla cura che una persona ha di sé.

Ma da dove cominciare per prendersi cura delle proprie mani? Sicuramente, oltre a una corretta pulizia e ad una buona abitudine di utilizzare oli o creme idratanti, un elemento molto importante e rimane quella della cura delle unghie. La base sta nel non rovinarle troppo tanto per cominciare come per esempio evitare di rosicchiarle o strapparle.

Una volta perse queste pessime abitudini, si può iniziare a praticare una vera e propria routine per mantenerle sane e forti, fino a non avere più bisogno di rinforzarle costantemente.

Per iniziare dalle basi si può prendere l’abitudine di limare le unghie delicatamente e sempre nello stesso verso, per evitare che si indeboliscano, ed applicare uno smalto rinforzante con la frequenza che si preferisce – in base anche al proprio stile di vita e a quanto spesso lo smalto si può rovinare o togliere.

Un passaggio molto utile e quello di applicare un olio per le cuticole e per le unghie. Ne esistono di molti tipologie, anche in base a problemi specifici, come per esempio il trattamento dopo ricostruzioni frequenti o altri problemi specifici.

Ne esistono anche di generici e molto validi, che sono adatti a tutte le donne indistintamente. Questi oli si presentano come smalti, in una confezione simile con pennellino, e vengono applicati proprio come se fossero smalti; in alcuni casi devono poi essere rimossi con un batuffolo di cotone, mentre in altri casi si aspetta semplicemente che si asciughino per poi stendere sopra lo smalto.

Se si desidera avere le unghie laccate e colorate ma queste sono ancora deboli e si spezzano facilmente, si consiglia di applicare i prodotti con questa sequenza: olio fortificante, smalto indurente e infine lo smalto colorato.

La cura delle unghie non finisce qui

L’aspetto determinante per ognuno è sempre quello di trovare i prodotti più adatti alla propria pelle e alle proprie unghie, infatti ogni persona ha esigenze specifiche ed è giusto che faccia delle prove con diversi prodotti prima di scegliere quelli più adatti per sé.

Tuttavia è sempre consigliabile preferire dei prodotti di qualità e possibilmente con ingredienti naturali, evitando quelli troppo aggressivi che potrebbero peggiorare problemi già esistenti sulla pelle o sulle unghie e ottenere il risultato opposto a quello desiderato.

Per esempio, un trucco molto valido e quello di utilizzare l’olio d’oliva per ammorbidire la pelle e le cuticole intorno alle unghie e per fortificare quest’ultime; si tratta, quindi, di un prodotto naturale che tutti possono comodamente trovare in casa e che sicuramente non danneggerà né la pelle né le unghie.

In ogni caso sono ormai presenti sul mercato moltissimi prodotti per la cura delle unghie e sarà quindi molto semplice trovare quelli più adatti per le proprie!