Tagliare i capelli è sempre molto rischioso, soprattutto quando si tratta di tagli azzardati. In molti casi, dopo aver tagliato i capelli, arriva il pentimento, quando ormai purtroppo è troppo tardi. Sapete che oggi però, esiste un modo per poter fare delle prove generali e provare un taglio, prima di correre dal parrucchiere? E’ una tecnica che sta spopolando proprio nell’ultimo periodo e che è stata più volte utilizzata anche dalle star. Una tra tutte Cristina Marino, la compagna di Luca Argentero che nell’ultimo periodo è apparsa con un look diverso, in uno scatto pubblicato sui social. A primo impatto sembra che Cristina abbia tagliato i suoi lunghi capelli biondi, ma in realtà si è trattato soltanto di un finto caschetto. Ma di che acconciatura si tratta? Si chiama Faux Bob e sembra che sta per diventare sempre più popolare tra le donne. Ma vediamo in cosa consiste e come realizzarla.

Faux Bob o finto caschetto, l’acconciatura per provare il taglio medio

Questa nuova acconciatura prende un nome ben specifico, ovvero Faux Bob. Questo rappresenta un modo per poter effettuare un cambiamento netto del proprio look, senza però avere sorprese. In questo modo, realizzando questo finto caschetto, ci si potrà rendere conto, prima di ricorrere al parrucchiere, se quel taglio che abbiamo in mente, può andar bene per il nostro viso e per i nostri gusti. Sono tante le star che stanno provando questa acconciatura in quest’ultimo periodo, alcune di queste lo hanno anche sfoggiato sui red carpet.

Tra queste Blake Lively che lo ha sfoggiato un po’ di tempo fa, nel corso della presentazione dell’ultimo film All I see Is you. Il Faux Bob è stato anche sfoggiato da Irina Shayk ed ancora da Jennifer Lopez, Chiara Ferragni e Bella Hadid. Si dice che il bob si sia diffuso anche grazie al fatto che le donne, pentite dal taglio pixie, ovvero cortissimo lanciato dapprima da Agyness Deyn e Rihanna, si siano ritrovate nello stesso periodo con i capelli all’altezza delle spalle.

Come realizzarlo

Curiose di sapere come poter realizzare questo Faux Bob? E’ una tecnica davvero molto curiosa, interessante e facile da realizzare. Possiamo realizzare il Faux Bob, soltanto in 3 step. Ecco i passaggi principali. Innanzitutto bisogna texturizzare la chioma, utilizzando uno shampoo secco, per renderla più voluminosa ed anche più corposa. Il secondo passo è il seguente, ovvero creare una treccia morbida proprio sulla parte bassa della lunghezza. In alternativa è possibile anche realizzare una cosa bassa. Questo dipende soltanto da quanti capelli si vuole nascondere.

Raccogliete la coda o la treccia, arrotolandola su se stessa verso l’interno, arrivando fino all’attaccatura dei capelli, proprio sulla nuca. Infine, basterà fermarla utilizzando delle forcine e fissare con la lacca, ovviamente per far si che la vostra acconciatura possa durare più a lungo possibile. Il Faux Bob, come avrete avuto modo di capire, si ottiene con i capelli lunghi, raccolti in modo da apparire un carrè.  E tu cosa aspetti?