Il cosiddetto “Street Style”, è una tipologia di moda che deriva da un abbigliamento di strada, senza regole e molto personale. La street fashion è associata ai giovani, che condividono con essa la eterogeneità e la spontaneità.

Spesso la moda di strada è associata allo stile Bohémien o Homeless, ispirato all’abbigliamento povero di vagabondi e senzatetto. 

fonte: www.pinterest.it

Personaggio simbolo, che ha introdotto questo stile nell’industria della moda è senz’altro: Brother Sharp, noto come “Principe mendicante”, un senzatetto di gran gusto, a cui è stata dedicata una linea di abbigliamento (“Brother Sharp – The Street Fashion”).

fonte: www.vogue.it

Le celebrità che hanno adottato lo Street Style come filosofia di vita sono tante: Hailey Bieber, Rihanna, Bella Hadid, Camila Cabello, Kendall Jenner e, naturalmente, Zoe Kravitz.

fonte: www.pinterest.it

L’attrice, celebre per “The Batman”, ha attirato la nostra attenzione con una serie ambientata nel quartiere di Crown Heights, a Brooklyn, dove interpreta una ragazza, Rob, di umili origini, che lavora in un negozio di dischi e che ripercorre la sua vita sentimentale, ricordando vecchie relazioni amorose, finite male. Si tratta di High Fidelity ed è la stessa serie che prenderemo in considerazione per capire gli ingredienti di uno Street Style puro, direttamente dalle strade di New York e dall’armadio di una ragazza, che ha ben poco per riempirlo.

Colore vs Bianco e Nero

fonte: www.pinterest.it

Niente armocronia, no rules! I colori sgargianti possono accostarsi ad altre tonalità ugualmente appariscenti, come Rob abbina camice hawaiane con pantaloni lilla, ottenendo un look inaspettatamente intrigante. La stessa libertà però non è concessa alle scarpe: quando i vestiti sono di colori appariscenti, si indossano ai piedi, calzature dalle nuance più neutre, oppure i classici nero e bianco.

fonte: www.pinterest.it

 

I Tessuti della strada

fonte: www.pinterest.it

Non troverete mai qualcuno che passeggia per Crown Heights indossando un abito in seta con una pelliccia sulle spalle; piuttosto sarà probabile vedere jeans 501 e giacche di pelle vintage. Questi due capi, sono un must dello Street Style, tant’è che li troviamo anche indosso alla nostra protagonista: di giorno, quando fa colazione con un buon caffè, e di sera, andando nei locali.

fonte: www.pinterest.it

Un altro tipo di tessuto molto d’effetto è il satin: appaiono spesso pantaloni dai colori appariscenti, rosa o verdi, che risplendono negli outfit di Zoe Kravitz e l’effetto ottenuto è sorprendentemente accattivante.

T-Shirt o Camicie?

fonte: www.pinterest.it

Perché non entrambe! Non c’è fine limite allo street style ed indossare t-shirt bianche o con stampe  di gruppi musicali, accostandole ad una camicia aperta, ne è un perfetto esempio. In effetti, la protagonista di High Fidelity sembra non poter fare a meno di t-shirt, che abbina a gilet, gonne e perfino vestiti.

fonte: www.pinterest.it

Dunque che ne dite di questo stile stravagante e chic allo stesso tempo? 

Ci sono molti capi che lasciamo in fondo all’armadio non sapendo con cosa abbinarli, e questo vuole essere un suggerimento su come dargli una seconda occasione. Non serve rivoluzionare il vestiario per essere fashion, ma solo provare a liberare la nostra creatività come insegna lo Street Style.

 

fonte immagine: www.pinterest.it