La notte degli spaventi, evocata da costumi mostruosi e zucche intagliate, è anche la occasione per provare trucchi inquietanti e tetri: ecco i modi migliori per indossare la paura, nella festa di Halloween.

Teschio

Tutti ne abbiamo uno, ben coperto dalla pelle per tutto l’anno, ma per il 31 ottobre possiamo decidere di farlo emergere: il teschio è uno degli elementi simbolo di Halloween, semplice, noto ed estremamente pauroso. 

fonte: www.pinterest.it

Il viso, colorato di un freddo bianco, ha delle sfumature violacee e nere intorno agli occhi, mentre naso e labbra sono disegnati di nero, imitando le forme e la struttura di un teschio umano.

Clown

fonte: www.pinterest.it

Il pagliaccio del famoso film horror “IT” è un altro dei costumi, che ad Halloween vanno per la maggiore: sempre su base pallida, le labbra rosso sangue, sono allungate lateralmente con dei tratti, che attraversano gli occhi longitudinalmente, fin quasi all’attaccatura dei capelli, sulla fronte. Infine, il naso, viene colorato della stessa tonalità delle labbra. Di questo trucco, ne esistono diverse varianti, anche più dark, che sostituiscono al rosso, il nero.

fonte: www.pinterest.it

Un altro personaggio spaventoso, ma accattivante, è il famigerato Joker: basta un rossetto sbavato ai lati della bocca ed una “J” disegnata sugli zigomi, per simulare il trucco del Jolly più pauroso che si conosca.

Frankenstein style

fonte: www.pinterest.it

Un trucco creato dalle cicatrici di un volto, assemblato dai pezzi di diversi corpi, è troppo intrigante, per non essere provato nella notte di Halloweeen: diverse sfumature di un verde cadaverico, delimitate da tratti neri, che imitano le suture, e degli occhi violacei, sono le caratteristiche di un inquietante morto vivente.

Vampiro

fonte: www.pinterest.it

Il sangue alle labbra fa sempre il suo terrificante effetto: la pelle pallida e i canini sporgenti, sono macchiati da enormi gocce di sangue (finto ovviamente), che costituiscono l’unico tocco di colore del make-up di un sinistro vampiro, dagli occhi assetati di sangue.

Tante sono le ispirazioni per un un make-up in stile halloweeniano: sangue, ossa, zucche e tutto ciò che più ci spaventa, sono solo gli ingredienti base, il restante è dato dalla vostra creatività, che in questo giorno, è spinta ad uscire, più impetuosa che mai.

 

fonte immagine: www.pinterest.it