È tempo di dire addio all’abbronzatura che di certo rende la pelle più bella e sana grazie al sole. Ma questo non vuol dire che anche in inverno non potete sfoggiare una pelle sana e bella. Dovrete soltanto cambiare la propria routine e fare attenzione ai prodotti utilizzati. Non è detto che dovete cambiare o eliminare del tutto il fondotinta, ma potete al massimo cambiare la texture e scegliere quella più adatta ai cambiamenti climatici che sono tipici proprio della stagione invernale. Qui di seguito vi daremo alcuni utili consigli per poter trascorrere i prossimi mesi con una pelle sana idratata e luminosa.

Pelle sana anche in inverno

fonte:https://www.today.it/

Lo sappiamo bene, ormai ogni stagione alla propria skin care routine. Questa consiste nell’ idratare la pelle ed in alcuni casi anche esfogliare per eliminare le cellule morte che si vanno ad accumulare più frequentemente e che vanno ad ostruire i pori. Per quanto riguarda la skin care invernale, questa deve essere più ricca e bisogna fare attenzione al mutamento del clima, al vento, all’umidità, freddo e differenza di temperatura tra ambienti interni ed esterni. Iniziate quindi dalla crema che deve essere proprio adatta alla vostra tipologia di pelle.

Andate a sostituirla oppure ad alternarla con una crema più nutriente. La pelle ha sicuramente bisogno di proteggersi dal freddo e una buona crema idratante aiuta proprio a conservare lo stato di idratazione. Bisognerà anche effettuare una buona esfoliazione e utilizzare delle maschere o anche un gommage settimanalmente o al massimo ogni 15 giorni.

Meglio prodotti in crema o in polvere?

Sicuramente questo dipende tanto dal vostro tipo di pelle. Ad ogni modo, in inverno pare sia preferibile utilizzare dei prodotti in crema piuttosto che quelli in polvere, che tendono a seccare particolarmente la pelle. Ovviamente  tanto dipende anche dall’uso che deciderete di fare con i vostri prodotti. L’importante è sicuramente trovare un proprio equilibrio.

Il fondotinta non va escluso dal vostro Beauty

Si dice che in inverno la pelle sia più rovinata del solito perché tendiamo a coprirla con il fondotinta. Diciamo innanzitutto che non è affatto vero che la pelle non respira qualora mettiamo un fondotinta, ma al massimo è più corretto dire che crea una occlusione dei pori. In questo modo potrebbero nascere più brufoli e punti neri.

La cosa importante da fare è utilizzare una crema idratante prima di mettere il fondotinta perché in questo modo si va a creare un film di produzione direttamente sulla pelle. La scelta del fondotinta deve essere fatta con cura e fornisce una sorta di barriera sia contro il freddo che contro i batteri, senza andare a rovinare la vostra pelle. La cosa importante è che poi la sera prima di andare a dormire togliete tutto, in modo tale da far respirare la vostra pelle.

I colori dell’autunno 2021

Sicuramente il marrone scuro ed il color cuoio quest’anno sono i più trendy così come il color senape e il colore ottanio. Quest’ultimo va abbinato ad accessori senape o dorati. In questi ultimi giorni sembra che anche il lilla e le varie sfumature del Viola stiano avendo un grande successo così come il verde bosco. Uno dei colori Glamour di questa stagione che non passa mai di moda è il rosso.