Il tonico viso è fondamentale per la beauty routine ma molto spessi è un prodotto che viene dimenticato. Qui di seguito vi spiegheremo i motivi per i quali non dovreste mai saltare il passaggio del tonico perché pare che abbia una funzione piuttosto importante. Ma che cos’è e come utilizzarlo? Facciamo un pò di chiarezza.

Il tonico viso, che cos’è

Un prodotto molto importante per la skincare routine, tuttavia però spesso viene trascurato, Non tutti forse sanno che questo tipo di prodotto può portare tanti benefici alla pelle del viso. In commercio ce ne sono davvero tanti dai più dedicati e lenitivi, a quelli purificanti. Ovviamente si presenta sotto forma di un liquido contenuto all’interno di una boccetta, con un tappo erogatore. Ha importanti proprietà detergenti e purificanti e contiene principi attivi utili e fondamentali per rinfrescare e per rivitalizzare la pelle. Inoltre, questo prodotto va anche a riequilibrare l’epidermide e preparare la cute anche per i trattamenti successivi. Va utilizzato sicuramente dopo aver fatto una detersione.

Proprietà e benefici del tonico

fonte: https://thelifeofabee.com/

Nello specifico sembra che vada a ridurre la quantità di sporco che si va ad depositare sulla pelle del viso. Non tutti forse sono a conoscenza del fatto che durante la pulizia del viso vengono asportate delle sostanze antiossidanti che sono benefiche per la pelle e in questo caso il tonico va a reintegrarle. Inoltre, questo prodotto vi aiuterà a lasciare la pelle idratata fresca e anche dall’aspetto molto più giovane. Sembrerebbe che alcuni tipi di tonico vadano anche a contrastare i peli incarniti, ridurre l’acne, le Rughe e anche i punti neri. Insomma ci sono davvero tanti motivi per uguali sarebbe il caso di utilizzare questo prodotto.

In commercio esistono tanti tipi di tonico. Ecco qui di seguito i principali:

  • astringenti, per controllare il sebo in eccesso e minimizzare i pori
  • idratanti ovvero che idratano a fondo la pelle secca e arida
  • tonici lenitivi adatti alle pelli sensibili
  • tonici e stimolanti per ammorbidire le pelli non più così tanto giovani.

Quando utilizzarlo

È un prodotto che presenta una texture molto liquida e molto simile all’acqua. Va utilizzato, soprattutto dopo aver pulito il viso ma prima di idratarlo e soprattutto con frequenza giornaliera, sia al mattino che alla sera.

Come applicarlo al mattino

Dovrete innanzitutto detergere il vostro viso e tamponare con un asciugamano. Poi picchiettate con il tonico e il vostro viso con un batuffolo di cotone. Completate questo trattamento con una crema idratante da giorno.

Come applicarlo la sera

Detergete la pelle del viso, sciacquate e asciugate l’acqua in eccesso. A questo punto con un dischetto di cotone e tamponatelo su tutto il viso e procedete con un movimento dal basso verso l’alto. Terminate poi la vostra Beauty routine serale con un siero, una crema idratante e contorno occhi.