Siete mai state a Positano?

L’atmosfera è semplicemente incredibile e si ha voglia di sfoggiare abiti che siano in sintonia con questo angolo di paradiso.

Oggi quindi parleremo dello stile Positano, che nasce negli anni ’50 grazie all’occhio delle sarte del tempo.

Vediamo insieme come creare un outfit Positano per poterlo usare durante le nostre vacanze al mare!

 

La prima regola sono i tessuti: questo stile sceglie tessuti comodi, ariosi e traspiranti.

Quindi prediligete capi in cotone, lino o iuta. La pelle deve respirare ed essere gentilmente accarezzata.

fonte: www.pinterest.it

fonte: www.pinterest.it

La seconda regola sono i colori: Positano è fatta per percorrerla, arrampicarla e conquistarla. Questo significa stare all’aperto e sotto il sole tutto il giorno. Perciò i colori devono essere bianco, celeste o fantasie coloratissime.

I colori dell’estate devono risplendere in voi!

La terza regola indica che la pelle sia esposta: che sia uno scollo davanti o sulla schiena, oppure uno spacco o l’ombelico all’aria, a Positano si può osare.

E ora passiamo a qualcosa di particolare: per quanto riguarda le decorazioni, potete far affidamento a tanti accessori, ma lo stile Positano predilige anche dei tessuti particolari, che sono essi stessi una decorazione: parliamo dei capi in pizzo e all’uncinetto!

Provate bikini all’uncinetto o vestaglie in pizzo…vi accorgerete subito della differenza!

fonte: www.pinterest.it

fonte: www.pinterest.it

fonte: www.pinterest.it

fonte: www.pinterest.it

Anche i costumi da bagno possono diventare un capo da sfoggiare: soprattutto i costumi interi, insieme a un pareo, possono essere usati come outfit serale o durante un pranzo in terrazza.

fonte: www.pinterest.it

fonte: www.pinterest.it

In più, le fantasie a tema frutta, fiori o magnolie sono perfette.

Oltre a essere comode, sono facili da abbinare e non necessitano di molti accessori.

fonte: www.pinterest.it

fonte: www.pinterest.it

fonte: www.pinterest.it

Ritornando agli accessori, gli occhiali da sole e un copricapo sono molto indicati per difendersi dal sole.

Non mancano le borse in paglia, i foulard, le bandane e i cerchietti a fascia!

Infine, le calzature da prediligere sono quelle più comode: via a sandali bassi, espadrillas, zeppe e, perchè no…piedi nudi!

fonte: www.pinterest.it

E da Positano è tutto per oggi!

Se volete dare un’occhiata ad altri stili, come quello parigino, latino o greco, leggete i nostri articoli!

 

fonte immagine di copertina: www.pinterest.it