L’olio di rosa mosqueta è molto utilizzato nella cosmesi e soprattutto come alleato della nostra bellezza. Non tutti conoscono effettivamente questo prodotto ed i suoi molteplici benefici, non soltanto per il viso ma anche per corpo e capelli. In caso di capelli sfibrati, di pelle impura di smagliature e quant’altro l’olio di mosqueta può risultare davvero un ottimo rimedio. Da sempre viene utilizzato come ingrediente nei cosmetici ed è un vero e proprio toccasana per la giovinezza della pelle dei capelli e anche per l’elasticità. Ma come utilizzarla per poter beneficiare le suoi principali benefici e proprietà benefiche?

Olio di mosqueta Che cos’è?

L’olio di Mosqueta è estratto da un arbusto selvatico della famiglia delle rosacee, fiorisce tra il mese di ottobre e quello di dicembre con fiori in genere di colore bianco o rosa pallido. Questa pianta però può anche generare dei frutti di colore rosso, che vanno a comporre all’interno dei semi dai quali poi viene estratto l’olio in questione. All’interno si trovano due acidi grassi polinsaturi ovvero l’acido linoleico e quello Alfa linoleico oltre che una grande concentrazione di antiossidanti naturali, di vitamina E, carotenoidi e fitosteroli.

Proprietà e benefici

fonte: https://sorgentenatura.it/

1 riduce e attenua le cicatrici

L’olio di rosa mosqueta è particolarmente efficace quindi per trattare le cicatrici. Parliamo in questo caso di segni piuttosto visibili per i quali sicuramente l’olio può essere d’aiuto. Agisce in questo modo ovvero stimola i tessuti restituendo un aspetto piuttosto gradevole alla pelle a prescindere da quale sia l’età anagrafica della persona. È un olio particolarmente delicato e per questo motivo è possibile applicarlo sul viso ed anche sul contorno occhi. Inoltre, grazie alle proprietà lenitive in esso contenuto si può utilizzare anche per attenuare le cicatrici in qualsiasi zona del corpo.

2 agisce sulle smagliature

Sappiamo bene che le smagliature compaiono non soltanto nelle donne, ma anche negli uomini dopo una perdita di peso piuttosto importante. In questi casi l’olio di mosqueta può essere un rimedio naturale molto importante per attenuare la loro visibilità sulla pelle. In questo caso agisce grazie agli acidi grassi polinsaturi in esso contenuta che vanno anche a contrastare i radicali liberi riuscendo quindi a rigenerare l’ intero tessuto cutaneo. Inoltre, la presenza di omega 6 e Omega 3 aiutano a restituire elasticità alla pelle soprattutto nelle zone ricoperte da smagliature.

Altri effetti benefici

L’olio di mosqueta può essere anche utile in caso di:

  • macchie di vecchiaia
  • rughe di espressione
  • acne
  • cheloidi
  • invecchiamento prematuro dei tessuti cutanei
  • scottature
  • danni da esposizione al sole
  • gambe affaticate.

Come applicarlo?

Non ha sicuramente controindicazioni particolari. Si può tranquillamente utilizzare sui capelli, ma anche sulla pelle ed in qualsiasi parte del corpo. Grazie alla sua versatilità permette di poter dire addio a tantissimi prodotti cosmetici che hanno delle formulazioni chimiche.