Le palette di ombretti che sembrano dominare lo scenario della moda del 2021 sembrano essere quelle sui toni nel rosa e nudo, ma vediamo nel dettaglio quali sono gli ultimi trend.

Se da un lato la moda make-up di quest’anno propone tinte sgargianti con eyeliner fluo e metallizzati, ombretti pigmentati, e dettagli coloratissimi, dall’altro lato le palette Must Have dell’anno sembrano essere quelle sui toni che vanno dal rosa cipria al fucsia e quelle sui toni neutri, che quindi vanno dal color carne fino al marrone scuro. passando anche per colori come il mattone, ruggine, beige e così via.

Come scegliere la palette di ombretti adatta in questo 2021?

Le alternative sono davvero tante e offrono soluzioni per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Le palette più minimal sono quelle composte da due o tre colori e solitamente abbinano due tonalità simili ma con un forte contrasto, per esempio beige e marrone scuro.

Ci sono poi però palette molto più complete, che permettono di creare sfumature più complesse e giochi di colore alternativi abbinando in modo diverso i colori che contengono tra loro.

Si arriva dunque ad avere palette che contengono da 4 a 12 colori. Ma non è finita qui: le palette si possono scegliere in base a molti fattori; per esempio la composizione del trucco: c’è infatti chi preferisce quello tradizionale e chi sceglie il trucco naturale o vegano.

In particolar modo il trucco vegano in questo ultimo periodo ha avuto un forte successo, anche grazie alla nascita di nuovi brand molto attenti alla scelta delle materie prime e alla realizzazione dei prodotti, escludendo test sugli animali e ingredienti che non rispettano le normative a riguardo.

Ciò che viene proposto anche da personaggi famosi e influencer rispecchia i trend del momento! I colori più visti sono infatti proprio quelli citati poco fa, sui volti delle star e dei personaggi famosi vediamo colori come rosa, pesca, marrone, nocciola, avorio e così via.

C’è ancora una crosta scelta da fare: quella tra mat e shimmer, un’eterna battaglia tra i due volti dell’ ombretto.

Se da una parte le donne preferiscono i colori opachi, dall’altra ci sono quelle li rifiutano completamente e preferiscono tonalità scintillanti con ombretti super pigmentati.

Il consiglio degli esperti però è quello di mescolare le due tendenze creando sfumature con toni opachi, per poi dare dei punti luce con dei toni perlati (particolarmente adatti a questo scopo soprattutto se scelti nei colori luminosi del bianco, del beige e così via).

Lo stile di trucco che sembra essersi ormai consolidato tra le preferenze delle donne negli ultimi anni è quello dello smokey eyes, anche se con il passare degli anni si è modificato e lo vediamo, ora, con tratti più decisi e spesso abbinato ad una linea netta di eyeliner. In ogni caso tutte le tonalità dell’anno sono perfette per creare questo tipo di trucco, soprattutto se abbinate con un make-up labbra neutro o a contrasto!