Chi l’ha detto? I rappresentanti della Generazione Z (nata tra il 1990 e il 2010) sulla piattaforma di social media TikTok. Via lo stigma delle borse sotto gli occhi, che prima rappresentavano la stanchezza.

Ora, invece, sono cool. Come questo cambio drastico sia successo, è un po’ un mistero per tutti.

Vietato nascondere le occhiaie

Tutte le prove online fanno pensare che l’influencer Sara Carstens abbia iniziato questo trend. È iniziato con un video su TikTok, in cui l’influencer sottolineava le sue borse con un rossetto rosso. Il tocco in più? L’hashtag #eyebags. Dopo le polemiche, Carstens has scritto ai suoi follower:

“Per me [le occhiaie]  sono state fonte di insicurezza per molti anni e ho deciso di normalizzarle e iniziare a vedere la bellezza delle occhiaie. È ora di accettarle”.

La rivista D La Replubblica ricorda una frase dell’attrice Carolina Crescentini. Lei, bella come poche, non pensava che le occhiaie fossero un difetto. Ma, durante la sua carriera, le è stato proposto di fare un piccolo intervento.

“Mi è sembrato assurdo. Lì per lì ho detto: questa è la mia faccia e vado avanti,” disse la Crescentini.

La Generazione Z dorme male e lavora troppo. Alzi la mano chi non ha le occhiaie. È quindi ora di sfatare questo tabù. Questa è la nuova tendenza del body positivity, o la normalizzazione del corpo umano. Con tutte le sue imperfezioni. Come le borse sotto gli occhi.

La moda delle occhiaie

Immagine dal TikTok di Sara Carstens.

Occhiaie 2021: come crearle

Quindi, come si creano le occhiaie tanto amate dagli influencer?

Su Instagram, la beauty guru @daniellemarcan suggerisce di usare:

  • ombretti o rossetti in formato matitone
  • scegliere colori come il blu, viola e marrone

Poi, basta sfumare l’effetto con un dito. Sembra facile e per questo, le occhiaie sono diventate di moda. Basta usare il make up per nascondere i difetti. È ora di normalizzarli. Giusto?

Scontro tra generazioni

Di certo, non mancano i critici. E le critiche non vengono solo da chi pensa che borse nere sotto gli occhi non siano sexy. Arrivano anche dalla generazioni che hanno preceduto i giovani Z.

Per loro, questa è solo una moda passeggera. Una tendenza nata dalla noia della pandemia. I giovani non sanno come passare il tempo e i contenuti per i social media scarseggiano. Niente di meglio che inventare un trend. Per attrarre attenzione e follower. E, più il trend sfida lo status quo, meglio è. Ma le occhiaie non saranno più sexy dopo anni di lavoro e ore di insonnia. Così dicono i baby boomer.

La Generazione Z non è d’accordo. Per loro, questo è un modo per normalizzare il corpo. Le occhiaie sono parti della nostra vita, sempre davanti al PC. È la nostra vita in cui il sonno è quasi un miraggio. Per i giovani, le borse sotto gli occhi sono la vita. Normale e non sempre perfetta.

È uno scontro generazionale. Una sfida tra chi ha sempre nascosto le occhiaie grazie al trucco. E tra chi è stufo di apparire perfetto ma sentirsi imperfetto.

Chi l’avrà vinta? Sicuramente, TikTok non ha sempre ragione!

 

Un’altra tendenza del 2021 è il maskne, l’acne dovuto alla mascherina. Scoprite tutto a qui!