Skin Care, come preparare le maschere viso a seconda del tipo di pelle. Le maschere viso fai da te sono sicuramente un’ottima soluzione, non soltanto rispettosa per l’ambiente ma anche economica. Queste maschere permettono di curare la propria pelle, sia che questa sia grassa, mista o secca. Le maschere fai da te effettivamente sono semplici da preparare e molte volte richiedono degli ingredienti naturali e facilmente reperibili. Inoltre, se preparate nella giusta maniera, possono sicuramente essere più efficaci. Ma come capire quale maschera è più adatta ad un tipo di pelle piuttosto che un’altra. Facciamo un pò di chiarezza.

Skin care, come preparare le maschere viso

fonte: https://donna.fanpage.it/

Se si ha una pelle grassa, è importante scegliere delle maschere specifiche contro i brufoli, pelle lucida, acne e punti neri. Spesso tutti questi sono causati da problemi ormonali o possono essere più frequenti durante la pubertà o un’alimentazione sbagliata. In questo caso le maschere devono essere detossinanti, astringenti e purificanti.
Se si ha una pelle secca, questa presenta dei segnali ben specifici. La pelle è ruvida, rossa, particolarmente sensibile. La situazione potrebbe peggiorare per via di alcuni fattori come scarsa idratazione e ragioni alimentari. In questo caso la maschera migliore è quella che è conferisce una massima idratazione. Dovendola realizzare a casa così possono utilizzare ingredienti come lo yogurt e rosmarino.
Se si ha invece una pelle mista, sicuramente la cosa migliore da fare è idratare alcune zone e purificare le altre.

Maschere viso per pelle grassa, la migliore contro brufoli e pori dilatati

Questo tipo di maschera è ottima per disintossicare la pelle impura. Per prepararla occorrono soltanto alcuni ingredienti come una ciotola di plastica o in vetro dove poter mescolare l’argilla verde con dell’acqua. Questo composto va poi distribuito su gran parte del viso, evitando il contorno occhi e il contorno labbra. Bisognerà lasciare agire tutto per 10 minuti e risciacquare poi con dell’acqua tiepida.

Maschera alla pera

Anche questa è ideale per chi ha la pelle grassa. Bisognerà mettere il frutto ovviamente sbucciato e fatto a pezzi all’interno del frullatore con il succo di un limone. Il composto ottenuto andrà applicato sul visto dopo averlo deterso in modo accurato. Lasciate agire per un quarto d’ora e risciacquati poi con dell’acqua fredda.

Maschera nera carbone vegetale

Questa è molto semplice da preparare ma soprattutto tanto efficace. Prendete una ciotola, versate 3 cucchiaini di carbone vegetale e 2 di acqua distillata. Amalgamate tutto quanto e aggiungete un cucchiaino di miele. Potete aggiungere anche due gocce di olio essenziale o alla camomilla o alla lavanda o al rosmarino. Applicate la miscela sul viso per circa 15 minuti sciacquate poi delicatamente.