Skinimalism, cosa c’è da sapere e cosa si intende con questo termine? Si tratta di un nuovo trend per la pelle che ha un obiettivo ben specifico, ovvero ridurre gli step della beauty routine al minimo. Insomma, con questo termine si intende una nuova visione della cura della pelle.

Lo Skinimalism, che consiste in un trattamento quotidiano ridotto al minimo ma soprattutto molto efficace, da la possibilità di risparmiare tempo ma non solo, anche soldi, perché si acquistano meno prodotti. Inoltre, secondo alcuni esperti, questo nuovo trend avrebbe un effetto beneficio, ovvero andrebbe a limitare le sovrapposizioni e di conseguenza si andrebbe ad evitare di combinare ingredienti che non sono proprio adatti alla cute. Ma cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta.

Skinimalism, che cos’è davvero?

Byrdie.com- https://www.byrdie.com/

Lo Skinimalism tende a bandire i canoni di bellezza e ci fa abbandonare l’ansia di coprire e di camuffare i difetti. Si dice che questa tecnica, sia stata lanciata per prima da Pinterest, che per chi non lo sapesse è il noto social che sarebbe diventato uno dei trend del 2021. Questa tendenza invita a mostrarsi senza filtro e dunque al naturale.

La pelle soltanto adesso è più libera. In quest’ultimo periodo, in cui siamo costretti a trascorrere molte ore dentro casa per via della pandemia globale, molte donne hanno riscoperto il vero potere terapeutico della cura della pelle. Grazie anche ad internet, molte donne si sono sempre più interessate a nuovi prodotti e tecniche che possano aiutare a prenderci cura della pelle o nuove tecniche che tendono a migliorare l’epidermide.

Cosa serve davvero alla pelle

Ma quali sono i prodotti che possono davvero essere d’aiuto per la nostra pelle? La cosa principale di questa tecnica è che non per forza bisogna nascondere ogni imperfezione. I prodotti essenziali sono detergenti, crema e Spf. A questi prodotti base di ogni beauty routine, poi, è possibile aggiungere anche altri prodotti, come dei sieri specifici per ogni tipo di esigenza. Ad esempio, uno dei prodotti che non deve mancare, è un siero antiossidante, che sicuramente è adatto a tutte le età.

Questo prodotto ci aiuta a contrastare l’azione dei radicali liberi e nel contempo rallenta l’invecchiamento cutaneo. Poi, ovviamente, esistono altri tipi di trattamenti, come quello viso LPG endermologie Protocollo attivatore splendore immediato che permette di esfoliare in modo seppur delicato il viso, raddoppiarne il riflesso della luce ed assottigliare la grana della pelle.

Esistono anche quelli che sono chiamati prodotti ibridi e che svolgono una doppia funzione. Da una parte sono utili per lo skincare, dall’altra sono utili anche in termini di make up.