Smalti adesivi o Nail patch sono queste le novità degli ultimi tempi ed è una moda che arriva direttamente dagli USA. Ovviamente è arrivata nel nostro paese soltanto negli ultimi mesi grazie ad alcuni look sfoggiati da varie personaggi del mondo dello spettacolo. Si tratta di veri e propri adesivi che si applicano sulle unghie e sono molto comodi e soprattutto e capaci di rivoluzionare lo stile di una donna. Sono sicuramente un’alternativa molto valida al tradizione smalto proprio perché si incollano sulle unghia con estrema facilità e senza bisogno di un’ asciugatura particolare o tempi di posa. Una volta che si applicano sulle unghia, con la lima si toglie l’eccesso dell’adesivo e si potrà così sfoggiare una perfetta manicure. Sono tanti i Brand che propongono questo tipo di smalti adesivi a cominciare da Kiko a finire ad Essence. Vediamo quindi cosa sono effettivamente questi smalti adesivi e soprattutto come poterli applicare.

Smalti adesivi o nail patch, cosa sono

fonte: https://www.amichedismalto.it/

Come abbiamo avuto modo di anticipare, gli smalti adesivi sono delle pellicole colorate che aderiscono perfettamente non soltanto alla forma ma anche alla lunghezza delle unghie grazie ad una sostanza che funge da collante. Questi smalti adesivi sono quindi una pratica alternativa al classico smalto visto che come già abbiamo anticipato non necessita di alcun tempo di asciugatura ed è facile da applicare. Questa moda arriva direttamente dagli USA ed è arrivata nel nostro paese da pochi mesi, grazie ad alcune donne del mondo dello spettacolo. Per quanto riguarda la durata, tanto dipende dall’ affidabilità dell’azienda produttrice oltre che dei materiali utilizzati. In genere però possono durare fino a 2 settimane, soprattutto se sopra viene applicato uno smalto trasparente che svolge una funzione di rivestimento protettivo. Come abbiamo visto, sono tante le aziende del settore Beauty che producono questo tipo di smalti adesivi a cominciare da Sephora a finire a Kiko e anche Essence. Si possono anche acquistare su Amazon.

Come applicare gli smalti

L‘applicazione di questi smalti adesivi in realtà è molto semplice e non richiede un’ operazione complessa. Ovviamente sono previsti degli step da realizzare per ogni tiro di pochi minuti. Per prima cosa bisogna pulire le unghia e spingere le cuticole indietro. Successivamente bisognerà rimuovere la pellicola dagli adesivi e sollevare poi il pezzo aiutandovi con una pinzetta. A questo punto incollate l’adesivo direttamente sull’unghia premendo più volte sopra che questo. Utilizzate a questo punto la lima per potere levigare i bordi delle unghie da eliminare poi la parte in eccesso. Infine utilizzate un top coat ovvero un gel o uno smalto trasparente che possa aiutare a fissare meglio l’adesivo e a farlo durare di più. Un consiglio che vi diamo è sicuramente quello di non bagnarsi le mani con l’acqua calda per almeno 2 ore dopo l’applicazione. Ad ogni modo, per poter eliminare invece lo smalto adesivo bisognerà immergere le mani all’interno di una bacinella con dell’acqua calda e aspettare soltanto qualche minuto. In alternativa è possibile rimuovere lo smalto adesivo con una pinzetta e sollevandolo semplicemente dall’unghia.