Il tatuaggio alle sopracciglia è una tecnica estetica molto utilizzata in questi ultimi anni. In realtà sembra che a ricorrere a questa tecnica estetica. siano perlopiù coloro che cercano di avere delle sopracciglia dalla forma ben definita. Ci si chiede però quali siano i reali vantaggi di questo trattamento, a chi bisogna rivolgersi e soprattutto quanto può arrivare a costare?

Il tatuaggio alle sopracciglia, cos’è

fonte: https://www.tattoodefender.com/

Il tatuaggio alle sopracciglia viene seguita da operatori piuttosto esperti che possano quindi garantire un risultato che sia soddisfacente in termini di qualità. Ad ogni modo, l’importante è cercare di dare non soltanto una forma perfetta alle sopracciglia, ma che sia anche naturale. Se state pensando di poter ricorrere a questa tecnica per poter migliorare le vostre sopracciglia, qui di seguito troverete tutte le informazioni che potranno esservi utili. Vi diciamo subito che fare questo tipo di tatuaggio può essere sicuramente la soluzione migliore per tutte le donne che cercano di avere una forma ben definita e curata senza dover più ricorrere al make up. Sono sempre di più infatti le donne che utilizzano le matite ed in alcuni casi anche l’ombretto per poter riempire alcuni piccoli spazi suoni sopracciglio.

Perchè farlo?

Vi dobbiamo per forza anticipare che in alcuni casi il risultato potrebbe non piacere, perché potrebbe in qualche modo risultare troppo finto o troppo marcato. La soluzione migliore è sicuramente quella del risultato più naturale possibile, ma spesso non sempre è quello raggiunto. Ricordate che il tatuaggio delle sopracciglia è una tecnica di trucco semipermanente, e che per questo motivo si effettua presso i saloni estetici oppure nei centri per tatuaggi specializzati. Viene utilizzato un apposito strumento chiamato dermografo e degli inchiostri che sono biocompatibili e possono essere, dunque, assorbiti tranquillamente dalla pelle. Non ci sono delle controindicazioni particolari, ma sarebbe il caso di evitare di scegliere delle sopracciglia troppo scure o troppo spesse.

Come si realizza

Innanzitutto la prima cosa da fare, prima di tatuare le sopracciglia è andare a studiare la conformazione del proprio viso. Bisognerà effettuare uno studio dei lineamenti e solo in questo modo poi si potrà capire la forma migliore delle sopracciglia. Bisognerà concordare con l’operatore questo aspetto che è molto importante e che va fatto assolutamente prima di qualsiasi altro step. Al fine di garantire anche un effetto più naturale possibile, bisogna anche prestare attenzione alla scelta dei colori e nello specifico la sfumatura di nero o di marrone che deve andare anche a sposarsi bene con il colore dei capelli e con il tono della propria pelle.

Step dopo step per realizzarlo

Vediamo nel dettaglio quindi i vari step per poter realizzare un tatuaggio delle sopracciglia che sia perfetto e soprattutto naturale. In primis il tatuatore dovrà andare a definire le sopracciglia con una pinzetta. Bisognerà utilizzare degli strumenti sterili e colori specifici per i tatuaggi che in un primo momento potrebbero risultare un po’ più scuri rispetto al normale. L’operatore andrà quindi a tracciare dei piccoli tratti che faranno soltanto da guida. Si applicherà sulla zona da trattare una pomata anestetica. Con l’utilizzo di un ago vibrate, il pigmento verrà inserito nello strato superiore del derma. Il dolore dovrebbe essere minimo e poi alla fine del trattamento si potrà notare un certo rossore che andrà via, poi nel giro di qualche ora.

Quanto costa

Questo tipo di tatuaggio ha un prezzo che varia dai 250 ai €350 e in questo è compreso in genere il ritocco dopo circa un anno.