Come togliere dalla pelle la tinta fatta in casa con dei semplici passaggi. Ebbene sì, quante volte vi è capitato di fare la tinta in casa e di ritrovarvi per errore con delle macchie sulla pelle? Sicuramente non c’è da preoccuparsi, perché esistono dei modi per poter eliminare facilmente queste macchie della pelle in modo sicuramente indolore e senza causare anche alcun tipo di reazione allergica. Qui di seguito vi indicheremo alcuni modi per togliere la tinta dalla pelle.

Togliere la la tinta dalla pelle, come fare

fonte:https://acaiamedical.it/

Purtroppo qualsiasi tipo di tintura per capelli lascia qualche piccola traccia sulla pelle soprattutto quando la facciamo in casa. Ad ogni modo la tintura è sempre un prodotto chimico ed è per questo che va tolta dalla cute il più presto possibile, al fine di evitare irritazioni o comunque dermatiti che possono essere fastidiose e sgradevoli. Per questo motivo bisognerebbe, innanzitutto prevenire e dunque utilizzare sempre dei guanti e prodotti che siano di alta qualità.

Per prevenire invece le macchie di tinta sulla pelle potete anche acquistare delle creme specifiche che in genere vengono utilizzati dai professionisti. La prevenzione è sicuramente più importante di tutti i rimedi che poi possano esistere per togliere la tinta dalla vostra. Potete spegnere quindi un po’ di vaselina sulla fronte e sull’attaccatura della capigliatura oltre che sulle orecchie rimuovendola poi con un dischetto struccante unto. Attenzione con le creme soprattutto sull’ attaccatura dei capelli perchè potrebbero creare delle piccole infezioni ai follicoli.

Rimedi

In genere quando fate la tinta in casa poi, potrete ritrovarla un po’ dappertutto e non soltanto sulla vostra pelle, ma anche sull’accappatoio sul tappetino della doccia e sul mobiletti del bagno. Sicuramente è bene togliere qualsiasi tipo di macchiolina dalla fronte, dal collo e dalla pelle  quando questa è ancora molto fresca. Nel caso in cui si fosse asciugata del tutto sarà sicuramente più difficile rimuoverla. Ad ogni modo è sempre bene ricorrere dapprima dei Rimedi naturali e casalinghi e non a prodotti industriali e chimici che in genere causano dermatiti e gravi allergie. Inoltre, più è scuro il colore più difficilmente andrà via.

Non utilizzate spugnette e detergenti che non sono di certo adatti alla pelle delicata. Ad ogni modo, utilizzati un po’ di latte freddo imbevuto nel dischetto in un dischetto e strofinato sulle macchie da eliminare. La macchia andrà sicuramente via molto presto. Un altro metodo è quello di strofinare del dentifricio sulla macchia, oppure potete provare con l‘olio d’oliva con il succo di limone o un sapone biologico.