Capita spesso di vedere riviste di moda o di make-up, con foto di modelle senza imperfezioni e con la pelle da favola, pur non avendo, apparentemente, del trucco in viso. Beh su col morale, perché nessuna rivista pubblica foto di modelle struccate: il segreto di tanta perfezione è, infatti, il cosiddetto, trucco acqua e sapone.

fonte: www.vanityfair.it

Questo genere di make-up si basa sull’applicazione di dosi minime di trucco da colori tenui, ma nei posti giusti, così da non essere notato, ingannando l’occhio con l’immagine di un viso pulito e perfetto.

Ecco di seguito i trucchi per ottenere un perfetto trucco acqua e sapone.

 

Base

Il primo passo per un viso acqua e sapone è l’idratazione della pelle: una crema idratante, come base per il trucco, è perfetta per dare luminosità al volto, oltre che essere un buon sostegno per il make-up, durante tutta la giornata.

In base al tipo di pelle e al grado di imperfezioni che si vuol coprire, si può scegliere di applicare sul viso: un fondotinta nude, preferibilmente liquido, oppure un correttore, solo nelle zone più critiche. Inoltre, in entrambi i casi, sono ben accetti i correttori con una tonalità sul verde, per coprire brufoli o altri punti arrossati, e sull’arancione, per correggere le occhiaie.

 

Occhi

fonte: www.10elol.it

Per gli occhi il trucco è estremamente semplice: mascara per le ciglia e matita, per definire le sopracciglia. In alcuni casi si può decidere di definire l’interno occhio, con una matita marrone, o di colorare le palpebre, con un ombretto leggero, sempre color terra.

Ombre e luci

fonte: www.amica.it

Niente contouring per il natural make-up, solo un po di illuminante per: zigomi, naso e labbra. Inoltre si può applicare del blush sulle guance, che dia un po di colore al viso: rosa, se si ha un incarnato chiaro, o pesca, se si ha una pelle più scura.

Labbra

fonte: www.shefinds.com

Un bel lipgloss ciliegia o un lucidalabbra classico, illuminano e ingrandiscono la bocca, senza però, appesantirla. Se invece si preferisce usare i rossetti, è consigliabile usare una tonalità nude, e senza definire i contorni con la matita per le labbra, che rompe la magia dello stile acqua e sapone.

 

Questo make-up, semplicissimo da realizzare, è perfetto per ogni occasione e valorizza il volto senza cambiarlo troppo. Non serve spalmare chili di trucco, per far apparire migliore, la propria immagine, serve solamente saper valorizzarla nel giusto modo: magari, iniziando a togliere qualche strato di fondotinta di troppo e usando ombretti più neutri.

 

fonte immagine: www.vanityfair.it