Sogni unghie lunghe e robuste ma in realtà sono deboli e si spezzano? Forse non hai ancora provato questi rimedi.

Le unghie deboli, che si spezzano, sono solitamente dovute ad una manicure scorretta o ad altri fattori come l’utilizzo di prodotti aggressivi o, ancora, a cattive abitudini – come quella di rosicchiarsele!

Per prima cosa bisogna perdere queste abitudini: esistono smalti e prodotti appositi da applicare sulle unghie per evitare di mangiarle. Evitare anche di strapparle per via dello stress o nervoso: è una pratica molto comune, ma bisogna abbandonarla se si vuole avere delle belle mani curate!

Poi:

  • usare guanti o comunque proteggere le mani da qualsiasi sostanza aggressiva;
  • usare una crema idratante prima di andare a dormire e ogni volta che ne si sente la necessità
  • adottare una manicure delicata e svolta nel modo giusto
  • usare prodotti per rinforzare le unghie
  • prendersi cura delle proprie mani quotidianamente

Ora, dopo aver visto brevemente quali sono i passaggi per migliorare l’aspetto e la salute delle proprie unghie, ecco alcuni consigli più specifici.

Per quanto riguarda l’idratazione, per esempio, bisogna sapere che non tutti i prodotti sono uguali. Per esempio, se le mani tendono a screpolarsi e tagliarsi, ne risentiranno anche la zona della cuticole e le unghie. In questo caso si può scegliere una crema con glicerina, che aiuta a riparare danni di questo tipo. Allo stesso modo, sulle unghie si può applicare un olio nutriente una volta a settimana, per rafforzare le unghie e le cuticole che le circondano.

Anche per quanto riguarda i prodotti rinforzanti ci sono moltissime alternative: solitamente si presentano sotto forma di smalto, ma possono contenere ingredienti diversi… Bisogna solo scegliere quello più adatto!

Unghie fragili: quando non si pensa a…

…all’alimentazione

Spesso le unghie deboli sono sinonimo di carenza di sostanze nel corpo. Spesso si tratta di una carenza di vitamine e calcio: un’alimentazione sana ed equilibrata è il primo passo verso un corpo in salute – e questo vale anche per le unghie e i capelli!

…alle cattive abitudini

Contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, ci sono cattive abitudini che influiscono pesantemente sulla salute del nostro corpo: per esempio, alcol e fumo possono indebolire e danneggiare pelle, capelli e unghie – oltre a portare altri scompensi più conosciuti!

In conclusione:

Per concludere, ecco due rimedi naturali per curare le unghie fragili: l’olio d’0liva e il limone.

Questi due prodotti 100% naturali sono un portento per la cura delle unghie deboli. L’olio le fortifica, nutre e idrata. Il limone evita che ingialliscano e diventino brutte da vedere…

Provare per credere!