Un evento eccezionale, la sfilata primavera-estate 2023 di Coperni, che ha conciliato il mondo della moda, con la fisica applicata.

Al termine dell’evento organizzato per la settimana della moda, infatti, gli spettatori, hanno assistito ad un piccolo miracolo della tecnologia: la realizzazione di un vestito spray.

fonte: www.pagesix.com

Dopo che i modelli hanno sfilato, con i capi lingerie e gli accessori della casa di moda, Bella Hadid, fa il suo ingresso, con solo uno slip indosso, e si mette in piedi su una pedana. A questo punto, due uomini, iniziano a spruzzarle addosso una soluzione spray, realizzata da Fabrican, che, appena le si poggia sul corpo, si converte in fibra tessile.

fonte: www.pagesix.com

Tutti gli spettatori, rimangono esterrefatti: sul corpo di Bella, compare un vestito bianco, con due spalline e uno spacco laterale, ma soprattutto, senza cucitura alcuna.

fonte: www.pagesix.com

La modella inizia a sfilare, tra lo stupore di tutti, sul suo vestito “appena sfornato”. Ovviamente non si tratta di un capo perfetto, ben refinito e preciso, ma è un piccolo capolavoro della tecnica: un abito creato in due minuti, con le esatte misure di chi lo porta.

fonte: www.pagesix.com

Incredibile come la scienza faccia passi da gigante, anche nel mondo della moda. Sarebbe splendido se, tra qualche anno, potessimo tutti realizzare i nostri vestiti, come più ci piacciono, semplicemente spruzzandoci addosso delle fibre tessili aeree, non trovate?!

 

fonte immagine: www.todayschronic.com