Vitamine per la pelle, alcuni di queste sono molto importanti per mantenere la cute sana e morbida. Altre invece sono importanti per contrastare i segni dell’invecchiamento. Quali vitamine scegliere e come aiutare la nostra pelle ad avere un aspetto giovane, sano e splendente?

Vitamine per la pelle, come scegliere quelle ideali

fonte:https://www.puravidabio.it/

Le vitamine per la pellle sono sicuramente indispensabili per far si che si possa avere una pelle sane e giovane, oltre che ben nutrita. Scegliete le giuste vitamine ed i prodotti migliori per la vostra epidermide, ricordandovi anche di farei i giusti massaggi per far meglio penetrare le sostanze.

Le vitamine contro l’invecchiamento cutaneo

In molti casi le vitamine contribuiscono ad idratare la pelle, facendola restare giovane. In questo caso, parliamo delle vitamine A, B, C, E e H. Cerchiamo di capire bene quali sono le proprietà di ciascuna di queste.

Vitamine:

A, è altamente antiossidante, combatte i radicali liberi
B, apporta energia e contrasta varie malattie cutanee
– C, ostacola l’invecchiamento delle cellule
– E, cura, rassoda e ripara la pelle
– H, ha un’azione rassodante e ristrutturante ed anche antiossidante. Va anche a normalizzare il funzionamento delle ghiandole sebacee.

Come assumerle?

Nel caso in cui siete soliti mangiare frutta fresca e verdura, sappiate che ingerite queste vitamine in modo del tutto naturale. Potete però introdurle anche in altro modo, ovvero facendo delle vere e proprie maschere di bellezza con dei frutti che sono dotati di grandi proprietà benefiche. Se ad esempio la vostra pelle è secca, utilizzate l‘avocado, se invece la vostra pelle è grassa, scegliete il limone. Il kiwi invece è ottimo per attenuare le rughe e le varie imperfezioni della pelle. Dopo una settimana di assunzione di vitamine, sia attraverso la frutta che attraverso le maschere, noterete sicuramente dei miglioramenti.

Non soltanto vitamine, ma anche minerali

Esistono in commercio anche dei prodotti cosmetici che contengono al proprio interno delle vitamine, anche se non esistono solo queste nell’apportare i benefici alla pelle del viso e del corpo. In questo caso, in aiuto vengono gli atomi di zolfo che vanno a legare le catene di cheratina, che conferiscono rigidità e resistenza alle unghie, capelli, ciglia e sopracciglia. Il manganese, aiuta invece la produzione di collagene ed elastina. Ci sono poi integratori naturali come quelle ai frutti rossi, con sali minerali e Vitamine A, C, E . Questi maggiormente indicati per chi ha delle carenze.

I prodotti cosmetici contenenti vitamine, si applicano però per uso topico e sono specifici in caso di acne, dermatite seborroica o atopica, rosacea, minimizzano le rughe superficiali e schiariscono le macchie. Ma non finisce qui, visto che frenano l’invecchiamento della pelle ed aumentano la luminosità cutanea, favorendo anche la rigenerazione cellulare.